Chocolate brownies di Nigella

Ricetta di Nigella Lawson.

Dosi per teglia 22x33 cm

Piatto: Dolce
Cucina: Americana
Ingredienti
  • 200 g cioccolato (io fondente)
  • 200 g zucchero di canna
  • 225 g burro
  • 4 uova medie (o 3 grandi)
  • 150 g farina 00
  • 2 cucchiai cacao in polvere
  • 1 semi bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino raso bicarbonato
  • 1 pizzico sale
  • ovetti confettati o frutta secca (facoltativi e a scelta)
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°C e setacciate la farina con il cacao e il bicarbonato.


  2. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, insieme al burro, fino a che il composto non sarà liscio e fluido.


  3. Togliete dal fuoco ed unite lo zucchero.


  4. Aggiungete un uovo alla volta, un pizzico di sale, mescolando dopo ogni aggiunta.


  5. Versate le polveri in tre fasi e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.


  6. Rivestite uno stampo rettangolare con la carta da forno (ungete leggermente la teglia con burro o olio così la carta aderirà bene).


  7. Trasferite l’impasto nella teglia e livellatelo con una spatola (se volte fare la versione con gli ovetti adagiate sulla superficie gli ovetti confettati tagliati a metà).


  8. Cuocete in forno caldo a 180° C per 30/35 minuti. La crosticina dovrà essere croccante e l’interno morbido e umido.


  9. Lasciatelo raffreddare su una grata di ferro e, quindi, tagliateli a quadretti.

Note

I tempi di cottura dipendono molto anche da forno: se vedete che l'impasto è ancora "traballante" lasciatelo in forno qualche altro minuto, ma al massimo 35 minuti in totale. Raffreddandosi si solidificherà al punto giusto da solo.