Paccheri alla zucca con gamberi, mousse al caprino, arancia condita e liquirizia
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 20 paccheri
  • 500 g zucca pulita
  • 1 porro
  • qb fumetto di pesce
  • 12 gamberi
  • 80 g formaggio caprino fresco
  • 2 cucchiai panna fresca
  • 1 arancia
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • foglie di maggiorana
  • polvere liquirizia
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Tagliate la zucca a pezzi e cuocetela in acqua bollente fino a che non sarà morbida. 

  2. Fate rosolare il porro affettato con una noce di burro, bagnate con il fumetto di pesce e portate a cottura. 

  3. Unite la zucca e frullate il tutto, poi riducete sul fuoco fino ad ottenere una crema morbida ma densa. 

  4. Fate raffreddare e passatela su un colino per un risultato più vellutato. 

  5. Preparate la mousse di caprino montando con delle fruste il formaggio e la panna; mettetela in una sac a poche. 

  6. In un tegame fate saltare i gamberi sgusciati e puliti (mantenete la codina) con dell’olio di oliva extravergine e qualche rametto di maggiorana. Tenete al caldo. 

  7. Tagliate a vivo l’arancia e condite gli spicchi con olio, sale e pepe.


  8. Lessate i paccheri, scolateli. 

  9. Sul piatto mettete, aiutandovi con un cucchiaio, una striscia di crema di zucca e sopra sistemateli i paccheri, due in piedi e tre distesi. 

  10. Farcite i primi con la crema di zucca, aiutandovi con una sac a poche, e aggiungete un pizzico di liquirizia in polvere, e i secondi con un gambero in ognuno. 

  11. Aggiungete un paio di spicchi di arancia condita e decorate il piatto con la crema di zucca, la mousse di caprino e qualche foglia di maggiorana.

Note

Tagliate la zucca a pezzi e cuocetela in acqua bollente fino a che non sarà morbida. Fate rosolare il porro affettato con una noce di burro, bagnate con il fumetto di pesce e portate a cottura. Unite la zucca e frullate il tutto, poi riducete sul fuoco fino ad ottenere una crema morbida ma densa. Fate raffreddare e passatela su un colino per un risultato più vellutato. Preparate la mousse di caprino montando con delle fruste il formaggio e la panna; mettetela in una sac a poche. In un tegame fate saltare i gamberi sgusciati e puliti (mantenete la codina) con dell’olio di oliva extravergine e qualche rametto di maggiorana. Tenete al caldo. Tagliate a vivo l’arancia e condite gli spicchi con olio, sale e pepe. Lessate i paccheri, scolateli. Sul piatto mettete, aiutandovi con un cucchiaio, una striscia di crema di zucca e sopra sistemateli i paccheri, due in piedi e tre distesi. Farcite i primi con la crema di zucca, aiutandovi con una sac a poche, e aggiungete un pizzico di liquirizia in polvere, e i secondi con un gambero in ognuno. Aggiungete un paio di spicchi di arancia condita e decorate il piatto con la crema di zucca, la mousse di caprino e qualche foglia di maggiorana.