Cream tart

Dosi per due dischi di pasta frolla da 26/27 cm di diametro con foro da 8 cm.

Piatto: Dolce
Porzioni: 12 fette
Ingredienti
Per i due dischi di pasta frolla:
  • 400 g di farina 0
  • 200 g di burro (ideale tra 10° -13°C)
  • 160 g di zucchero semolato
  • 3 tuorli grandi (con un po' di albume)
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bacca di vaniglia
per la crema al mascarpone:
  • 360 g formaggio spalmabile (io 200 mascarpone + 160 g formaggio spalmabile tipo Philadelphia)
  • 480 g panna
  • 140 g zucchero a velo
  • 1/2 bacca di vaniglia
decorazione:
  • fiori eduli
  • fragole
  • frutti di bosco
  • meringhe
Istruzioni
Per le basi di pasta frolla:
  1. Unite in una ciotola il burro, lo zucchero, i tuorli (con un po' di albume, quindi senza separali perfettamente), il sale e i semi di vaniglia e amalgamate con l’aiuto di una spatola. Oppure impastate in una  planetaria con la "foglia".

  2. Quando è ben amalgamato aggiungete tutta la farina.

  3. Continuate a mescolare finchè il burro non avrà assorbito gran parte della farina e terminate aiutandovi con le mani.

  4. Non appena si otterrà un impasto omogeneo mettete la pasta a riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  5. Dividete l'impasto in due parti e stendeteli con un mattarello ad uno spessore da 4 mm. Se nel frattempo la vostra pasta si è scaldata passatela qualche minuto in frigo/freezer o abbattitore.

  6. Prendete la vostra sagoma (nel mio caso il fondo di una tortiera diametro 26,5 cm) e appoggiatelo sulla vostra pasta tirata e con un coltellino incidete il perimetro. Con un coppapasta o un bicchiere, circa diametro 8 centimetri, fate un foro al centro. Ripetete l'operazione anche con l'altra base tirata.

  7. Se ancora si fossero scaldate (dipende anche dalla temperatura ambiente) ripassateli qualche mi auto in frigo. 

  8. Mettete le due basi su 2 teglie e cuocete in forno caldo statico a 180°C per circa 18 minuti, finche non saranno belle dorate.

  9. Estraetele dal forno e lasciarle raffreddare (o mettete in abbattitore).
Per la farcitura:
  1. In una planetaria, che preferibilmente avrete lasciato raffreddare in frigorifero,  montate i formaggi con la panna, lo zucchero a velo e i semi di vaniglia, fino ad ottenere un composto spumoso e sodo.

  2. Non montate troppo altrimenti gli ingredienti altrimenti si trasformeranno in burro.

  3. Mettete il composto in una sac a poche con una bocchetta liscia da 1 centimetro.

Allestimento:
  1. Prendete il primo disco a ciambella, o della forma che avrete scelto,  e decorate con la sac a poche ricomprandolo completamente con ciuffetti di crema. Posizionate sopra il secondo disco e ripetete la stessa operazione.

  2. Ora aggiungete la frutta fresca, i fiori e qualsiasi decorazione avere pensato.

  3. Mettete in frigo ed estraetela poco prima di servire.