Go Back

Borek verdura e formaggio

Portata: Antipasti
Cucina: Medio Oriente
Porzioni: 20 triangoli

Ingredienti

  • 350 g di Radicchio rosso di Treviso (o biete o spinaci)
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 120 g formaggio feta
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • qb acqua calda
  • 1 uovo
  • 15 fogli pasta fillo (rettangolari) (una confezione da 480 g)
  • 50 g burro
  • qb pepe nero macinato fresco a piacere
  • qb sale
  • qb semi sesamo bianco e nero

Istruzioni

Per il ripieno:

  • Ungete una padella con un filo diolio di oliva e fate soffriggere la cipolla tritata per alcuni minuti.
  • Aggiungete il radicchio tritato e condite con pepe nero e sale.
  • Aggiungete un pochino di acqua calda e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, o fino a quando l’acqua sarà evaporata. Togliete dal fuoco e estrizzateoa bene.
  • Sbriciolate il formaggio feta nella verdura cotta.

Per la pasta fillo:

  • Preriscaldate il forno a 180°C e fate fondere il burro.
  • Aprite con cautela il rotolo di pasta fillo e stendetela bene. Copritela con un canovaccio umido.*
  • Prendete un foglio di carta fillo con delicatezza e spennelatelo con il burro fuso, in particolare sui bordi. Prendete un altro foglio di pasta, fatelo combaciare al primo e spennalate anche questo con il burro fuso, e ripetete il tutto con un 3° foglio di pasta fillo.
  • Con le forbici tagliatele della strisce di larghezza circa 10 centimetri, tenendo come base la parte più lunga.
  • Iniziate a mettere un cucchiaino di ripieno all’inizio della striscia di pasta e chiudetela a piccolo triangolo; poi fate una seconda piega a triangolo, e continuate così a ripiegarlo su se stesso per tutta la lunghezza della striscia di pasta fillo. (** nelle note una foto esplicativa)
  • Chiudete il triangolo bagnando l’estremità una spennelata di burro fuso (o acqua)
  • Spennellate poi la superficie con il burro fuso o con olio e mettete un po’ di semi di sesamo.
  • Sistemate i triangoli in una placca coperta da carta da forno.
  • Cuocete al forno a 180°C per 15 minuti finchè sono dorati.
  • Potete conservarli al massimo per un paio di giorni nel frigorifero chiusi in un contenitore per alimenti.

Note

*La pasta fillo si asciuga molto velocemente e seccandosi inizia a rompersi, creparsi.
Per evitarlo, procedete velocemente, o coprite l’impasto con un canovaccio pulito leggermente umido.
Se la pasta fillo si dovesse asciugare troppo, passate sopra ogni foglio, dell’acqua fredda con olio o burro fuso, poi sovrapponete i 3 fogli prima di tagliarla a strisce per i triangoli.