Go Back
Matzah, pane azzimo
Piatto: Pane
Cucina: ebraica
Porzioni: 15 pezzi
Ingredienti
  • 250 g farina (ideale un mix di cereali)
  • 125 ml acqua (temperatura ambiente)
  • 3 g sale (facoltativo)
  • 1 cucchiaio olio (facoltativo)
Istruzioni
  1. Versate in una ciotola le farine setacciate e aggiungete lentamente l’acqua (se volete aggiungete anche il sale e l’olio).

  2. Con l'aiuto di un cucchiaio in legno e poi a mano, impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. Fate una palla e fatela riposare circa 1 ora avvolta con della pellicola o in un contenitore con un panno sopra.

  4. Suddividete l’impasto in piccole palline (circa 15) e stendetele con l’aiuto del mattarello su un piano leggermente infarinato. Formate dei dischi piuttosto sottili.

  5. Con una forchetta punzecchiate i dischi.

Cottura in forno:
  1. Mettete i dischi su una teglia coperta con carta forno e cuocete a 180°C in forno statico per circa 12 minuti (6 minuti per parte). Se volete spennellate la superficie con un filo di olio.

Cottura in padella:
  1. Riscaldate bene la padella dopo aver distribuito un filo d’olio sul fondo. Cuocete i dischi uno per volta per circa 5 minuti a lato.

Note

Potete conservate il pane azzimo in un sacchetto di carta.

Se ne preparate una certa quantità, lo potrete anche congelare per averlo a disposizione più avanti al momento del bisogno.