Go Back
Torta morbida alle fragole

Per una tortiera da 22 cm.

Piatto: Dolce
Ingredienti
  • 300 di fragole fresche sode
  • 110 g di farina 0
  • 70 g di fecola di patate* o frumina
  • 150 g di zucchero
  • 65 ml olio di semi di girasole (o 80 g di burro fuso raffreddato)
  • 3 uova medie
  • 1 buccia grattugiata di limone
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • qb fava tonka** (facoltativa)
Istruzioni
  1. Tagliate le fragole a spicchi, dopo averle lavate e asciugate molto bene.
  2. Sbattere le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, per 3-4 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Unire l’olio e la buccia grattugiata del limone, un po' di fava tonka grattugiata (o altra spezia) e montate qualche secondo a velocità alta.

  4. Unire un po’ alla volta, la farina setacciata con lievito e la fecola. Amalgamate poco a velocità bassa.
  5. Versate il composto in una tortiera a cerniera da diametri 22cm imburrata e infarinata.
  6. Distribuite le fragole facendole solo leggermente penetrare nell’impasto. Se ne avanzate continuate a inserire nell’impasto facendole affondare un po’ quelle già messe, in modo che scendano ma senza finire tutte sul fondo.
  7. Cuocete in forno ben caldo, a 180°C statico, per circa 40 minuti nella ripiano medio del forno.

  8. Verificate la cottura con uno stecchino, fate raffreddare, poi servire.
Note

*La fecola rende gli impasti molto  soffici. Se non l'avete sostituitela con della farina; perderà in leggerezza sarà buona lo stesso!

**Nell'articolo, subito dopo la ricetta, vi suggerisco alcuni abbinamento delle fragole con spezie ed erbe aromatiche che ben si sposano in questa ricetta.