Go Back

Riso ingioiellato alla persiana con verdure

Portata: piatto unico
Cucina: Medio Oriente
Porzioni: 4
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 300 g riso rosso o basmati
  • 1 arancia grande bio
  • 50 g bacche di crespino (o mirtilli rossi essiccati o uvetta)
  • 50 g di pistacchi (non salati)
  • 50 g di mandorle
  • 60 g di zucchero semolato
  • 30 ml di acqua di fiori d’arancio (facoltativo)
  • 2 zucchine
  • 1 melanzana piccola
  • 1 peperone rosso
  • 2 bacche di cardamomo
  • 1 stecca di cannella
  • qb menta o maggiorana (facoltativo)

Istruzioni

Cottura del riso alla persiana:

  • Riempite d’acqua una casseruola, portatela a bollore e aggiungete il riso che avrete prima abbondantemente sciacquato. Cuocetelo per 8-10 minuti.
  • Scolate il riso e passatelo subito in acqua fredda in modo che perda tutto l’amido (se basmati) e fino a che si raffreddi. Scolatelo e asciugatelo.
  • Prendete la casseruola antiaderente e foderate il fondo con un foglio di carta forno umida.
  • Aggiungete 2 cucchiai di olio e 50 g di burro, un bel po’ di sale e metteteci sopra il riso, un cucchiaio alla volta senza compattarlo, formando una piramide (questa forma permette di lasciare spazio al riso stesso per espandersi e allargarsi durante la cottura). Unite anche un pezzo di buccia di arancio (senza parte bianca).
  • Avvolgete il coperchio con un canovaccio per non far disperdere il vapore, coprite la casseruola con il coperchio e cuocete per circa 1 ora.
  • A fine cottura a vapore tutti i chicci di riso saranno belli soffici. Eventualmente prolungate la cottura ancora un po’.

Alternativa cottura riso:

  • Se non avete molto tempo, potete cuocere il riso anche semplicemente lessandolo in abbondante acqua salata. Ovviamente il risultato sarà diverso ma, comunqu, nel complesso il piatto risulterà molto buono.

Preparazione del condimento:

  • Mettete una padella capiente sul fuoco alto, con un po’ di burro e olio, aggiungete la frutta secca, le bacche di crespino (ben sciacquate), la scorza di mezza d’arancia tagliata a striscioline (sempre senza la parte bianca che risulterebbe amara), i 40 grammi di zucchero, poi mescolate rapidamente fino a che il burro e lo zucchero si sciolgano bene e tutti si amalgami. Mettete poi da parte.
  • Nella stessa padella mettete un cucchiaio di olio, aggiungete l’acqua di fiori di arancio se volete, e un cucchiaio di zucchero.
  • Unite le verdure tagliate a pezzi, la scorza dell'altra mezza arancia a striscioline e rosolate per 2 minuti.
  • Unite la stecca di cannella, i semid elle bacche di cardamomo triturate e cuocete 1 minuto. Ora versate un po’ di acqua e cuocete una decina di minuti, fino a che le verdure saranno caramellate, cotte ma croccanti. Togliete la cannella.
  • Su un piatto da portata condite il riso con il mix di verdure caramellate e di frutta secca. Decorate con la menta fresca o maggiorana.
  • Non dimenticatevi la crosticina del riso!!