Go Back

Banana bread con mela e noci

Stampo da plumcake da 22×10 cm
Portata: Breakfast, Dolce
Cucina: Americana
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 400 g banane mature (circa 3)
  • 1 mela
  • 100 g farina di avena (o altra farina) *
  • 75 g farina di farro (o altra farina) *
  • 40 g zucchero di canna integrale (in alternativa zucchero di cocco o semolato)
  • 45 ml olio di semi di mais (o 55 g di burro)
  • 6 g lievito per dolci
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico sale
  • 10 noci
  • qb fiocchi di avena (facoltativi)

Istruzioni

  • Preriscaldate il forno statico a 175°C.
  • Riducete in purea le banane con un frullatore (o planetaria), ma anche con una forchetta.
  • Unite alla purea l’olio di semi, la vaniglia e lo zucchero e mescolate bene.
  • Aggiungete le farine, il lievito e il sale, incorporandoli con una spatola. Non mescolate troppo.
  • Unite all’impasto le mele a cubetti e le noci spezzettate (tenetene qualcuna per la guarnizione in superficie).
  • Versate l’impasto nello stampo, ben inburrato e infarinato, e ricoprite la superficie a piacimento con altre noci, fettine di mele, fiocchi di avena.
  • Cuocete per circa 35/40 minuti, fino a doratura. Fate la prova dello stecchino per assicurarvi che sia cotto uniformemente. Deve restare comunque abbastanza umido.
  • Sfornate il banana bread e lasciatelo raffreddare prima di servirlo.**

Note

Note
*Potete fare un mix di farine oppure utilizzarne un solo tipo: farina tipo 1 , tipo 0, farina di farro, avena, grano saraceno ad esempio.
**Buono anche tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia.