Go Back

Curry di patate

Portata: piatto unico
Cucina: Indiana
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 3-4 patate medie
  • 1 cucchiaio d’aglio tritato
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiaini di cumino in polvere
  • qb olio extravergine di oliva leggero (o olio di semi di girasole come nella cucina indiana si usa, per non coprire sapori)
  • qb sale
  • 1 manciata coriandolo fresco (o prezzemolo)
  • qb pomodori secchi (facoltativi)
  • qb semi di nigella (facoltativi)

Istruzioni

  • Sbucciate e tagliate a tocchetti le patate.
  • Versate 2 cucchiai d’olio in un tegame e appena si scalda aggiungete l’aglio.
  • Dopo 30 secondi unite le patate tagliate a tocchetti e cuocete per circa 2 minuti.
  • Aggiungete le spezie e mescolate bene per 30 secondi.
  • Versate dell’acqua per coprire le patate e fate cuocere per circa 20 minuti, il tempo potrebbe variare a seconda delle patate. Se vedete che si asciuga troppo, aggungete un mestolino di acqua.
  • Appena le patate sono cotte, regolate il sale e aggiungete il coriandolo tritato. Ultima mescolata e togliete dal fuoco.
  • Io ho aggiunto qualche pezzetto di pomodoro secco e dei semi di nigella.
  • Può essere accompagnato da riso basmati o dal caratteristico pane indiano (chapati*, naan) o anche servito insieme a dello yogurt.

Note

*ricetta pane chapati (senza lievito): qui