Go Back

Pain d'epices

Portata: Dolci
Cucina: Francese

Ingredienti

  • 375 g mix farina di segale e frumento (variante: 175 g farina di avena e 200 farina tipo 1)
  • 150 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 250 g miele d’acacia (io miele di castagno)
  • 220 ml di succo di arancia
  • 150 g di burro (o 120 ml di olio di semi di girasole)
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino noce moscata in polvere
  • 1/2 cucchiaino pepe garofano in polvere (o chiodi di garofano)
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • 4 semi anice schiacciati

Decorazione:

  • granella di zucchero
  • fiocchi d’avena

Istruzioni

  • Accendete il forno, statico a 170° C.
  • Fate sciogliere in un pentolino il miele con il burro e il succo di arancia. Appena il burro si sarà sciolto, mettete il tutto ad intiepidire.
  • In una ciotola amalgamatele farine con lo zucchero, le uova, le spezie, il lievito e il bicarbonato.
  • Unite il composto di miele e mescolate bene.
  • Versate l’impasto in uno stampo da plumcake foderato con la carta forno oppure imburrato e infarinato.
  • Se volete decoarte la superficie con della granella di zucchero e fiocchi di avena.
  • Fate cuocere a 170°C per 45-50 minuti, finché sarà bello dorato. Fate la prova stecchino, deve uscire asciutto.
  • A 10 minuti dal termine della cottura, se vedete che si sta scurendo troppo potete mettere un foglio di alluminio sopra il pain d’épices per non far bruciare la superficie.
  • Fatelo raffreddare e sformatelo.

Note

Si conserva 3-4 giorni a temperatura ambiente avvolto in pellicola o chiuso in un contenitore.