Go Back

Le stecche di Jim, filoncini di pane senza impasto

La ricetta è semplice, ma bisogna calcolare bene i tempi di lievitazione: se volete il pane pronto per pranzo, cominciate la preparazione verso le 14/15.00 del giorno precedente. Se volete prepararlo per la cena di domani, preparate l’impasto verso le 21-22.00, del girono precedente.
Portata: Pane
Cucina: Americana
Porzioni: 4 stecche

Ingredienti

  • 400 g farina forte (tipo 0-tipo manitoba)
  • 350 ml acqua a temperatura ambiente
  • 5 g sale
  • 3 g di malto d’orzo (o zucchero o miele)
  • 3 g lievito di birra fresco (o 1 g di lievito secco)

Istruzioni

Prima lavorazione (ad esempio ore 21.00):

  • Sciogliete il lievito nell’acqua e poi versatela in una ciotola capiente con la farina e il malto/zucchero. Impastate un attimo e poi aggiungete il sale.
  • Mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti. L’impasto deve essere grezzo, umido ed appiccicoso.
  • Coprite con della pellicola, non sigillate, e lasciate riposare a temperatura ambiente 12-18 ore. L’impasto dovrà essere raddoppiato e la superficie coperta di bolle.

Seconda lavorazione (ore15.00):

  • Riprendete l’impasto, versatelo su un piano di lavoro spolverato con farina di semola cercando di non maneggiarlo troppo
  • Prendete un lemoi dell’impasto e ripiegatelo verso il centro, poi fate la stessa cosa anche con gli altri 3 lati portandoli sempre al centro.
  • Ribaltate l’impasto, creando una sorta di palla, lasciando i bordi dei lembi rivolti in basso.
  • Coprite con una ciotola capovolta e lasciate lievitare 2 ore.
  • Circa mezz’ora prima della fine della seconda lievitazione, accendete il forno e portatelo a 240°C, se avete la pietra refrattaria metetela a scaldare.
  • Prendete l’impasto e tagliatelo in 4 filoncini.
  • Disponeteli su una teglia, precedentemente oliata, allungandole un po’ senza stropicciarle troppo. Cospargetele solo dell’olio extravergine di oliva e del sale grosso.
  • Cuocere in forno statico a 240°C per circa 20-25 minuti, fino a doratura.
  • Fate riposare i filoncini nella teglia ancora per 5 minuti, poi disponeteli su una grata e fateli raffreddare completamente.