Go Back

Elamali kurabiye, fagottini di mele turchi

Portata: Dolce
Cucina: Medio Oriente
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

Preparate la pasta allo yogurt:

  • 380 g di farina
  • 150 g di burro
  • 150 g di yogurt greco (o yogur bianco)
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 10 g di amido di mais
  • 1 tuorlo

Per la farcitura:

  • 4-5 mele (reette, roya gala, red delicius...)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (io ho messo anche una parte di zucchero muscovado)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 40 g nocciole, pistacchi e mandorle (o noci)

Per decorare:

  • qb zucchero a velo

Istruzioni

Per la pasta allo yogurt:

  • In una ciotola mettete il burro con lo yogurt e mescolate bene. Aggiungete il tuorlo, lo zucchero e mescolate ancora.
  • Aggiungete poi la farina setacciata con il bicarbonato e l’amido. Impastate, anche a mano, fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso.
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola e tenete in frigo per un’ora circa o in abbattitore a +3°C per 15 minuti.

Preparate la farcitura:

  • Sbucciate le mele e grattugiatele finemente. Io ho utlizzato mele bio, quindi ho tenuto anche la buccia.
  • Mettetele in una padella sul fuoco, con lo zucchero, e fate cuocere a fuoco basso fino a che le mele non avranno perso tutto il liquido. Ci vorranno dai 10 ai 15 minuti a seconda della varietà di mela.
  • Togliete dal fuoco, aggiungete la cannella e la frutta secca triturata, mescolate bene e fate raffreddare.

Preparate i fagottini:

  • Prendete l’impasto dal frigo e dividetelo in palline, grandi poco più di palline da ping pong.
  • Stendete una pallina alla volta, facendo un cerchio e con una coltello o una rondella fate dei tagli paralleli sui cerchi di pasta senza arrivare al bordo. Mettete su parte del cerchio una noce di ripieno (trovate delle immagini esemplificative dopo la ricetta).
  • Ora arrotolate su se stesso il cerchietto di pasta, parrendo dalla parte del ripieno. Piegate le estremità leggermente, a crerae una sorte di arco, e ponetelo su una teglia rivestita di carta forno.
  • Proseguite così con tutte le palline d’impasto, poi fate riposare in frigo per circa 15 minuti o quache minuto in abbattitore.
  • Intanto riscaldate il forno a 180°C modalità statica. Infornate i biscotti per circa 15 minuti.
  • Sfornate, fate raffreddare su una griglia e cospargete con lo zucchero a velo.