Go Back

Wool roll bread

Per uno stampo circolare a cerniera diam 20 cm x7h (non a ciambella)
Portata: Antipasti, Dolce
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 300 g di farina 0 (forte - W260-330)
  • 8 g di lievito di birra fresco ( o 3 g lievito di birra secco)
  • 80 ml di latte fresco (a temperatura ambiente)
  • 100 ml di panna fresca- non montata (a temperatura ambiente)
  • 1 uovo medio
  • 30 g di zucchero semolato
  • 5 g sale

Possibili farciture per versioni dolci o salate**:

  • qb cubetti di formaggi/ affettati
  • qb marmellata / gocce di cioccolato
  • qb scorza di limone o arancio / bacca di vaniglia

Istruzioni

Preparazione impasto:

  • Impastate, con la planetaria, la farina, il lievito sciolto nel latte, l’uovo e lo zucchero e circa 1/3 di panna* (potete anche impastare a mano, ci vorrà ovviamente un po’ più di tempo per incordare l'impasto).
  • Impastate un po' e poi aggiungete il sale, poi versate un po’ alla volta la restante panna.
  • Mettete il gancio impastatore alla planetaria e fate lavorare a bassa velocità (1-2) per circa 3 minuti, poi aumentate la velocità a 2-3 e fate lavorare per altri 10 minuti circa: l’impasto dovrà essese liscio, ben incordato e staccarsi dalla ciotola.
  • Formate una palla e riponetela in una ciotola leggermente unta di olio e chiudetela con della pellicola. Fate lievitare a 28°C fino al raddoppio, circa 3 ore (potete metterla anche nel forno con la lucetta accesa o metterla anche a temperature inferiori, ovviamente i tempi si allungheranno).
  • Una volta che l’impasto sarà raddoppiato mettetelo su un piano di lavoro infarinato e dividetelo in 5 pezzi di uguale peso. Create con ciascun pezzo una pallina, lavorandola bene, per farla bella liscia.
  • Coprite le palline con della pellicola e lasciatele riposare ancora 15 minuti in modo che sia poi più semplice stenderle.

Formatura del wool roll bread:

  • Prendete una pallina, infarinatela sia sotto e sopra e stendetela nel senso della lunghezza, a forma di ovale.
  • Con un coltellino, o una rotellina per pasta, realizzate dei taglietti paralleli, a pettine, nella metà superiore dell'ovale (messo per lungo), come a creare delle frange.
    come fare il wool Rool bread
  • Nella parte inferiore, quella non tagliata, mettete la farcitura (pezzetti di formaggio, marmellata o del che preferite).
  • Ora ripiegate i bordi laterali dell’ovale verso il centro, quasi a chiudere un po’ e regolarizzare la forma, e quindi procedete arrotolando dalla parte inferiore, quella con il ripieno, verso la parte superiore, fino a formare un rotolino.
  • Mettete il rotolino nello stampo circolare a cerniera (non per cimabella)che avrete imburrato e avrete ricoperto la base con un disco di carta forno. La parte sfrangiata sarà la superficie visibile del tuo rotolino.
  • Ripetete lo stesso procedimento per tutte le altre 4 palline, che posizionerete una a fianco dell’altra lungo il bordo dello stampo.
  • Coprite lo stampo con della pellicola e ponete a lievitare ancora a 28°C (o in forno con lucetta accesa) per circa 1 ora o comunque finché l’impasto sarà cresciuto nuovamente.***

Cottura:

  • Scoprite il wool roll bread e spennellatelo con della panna fresca, o del latte o dell’albume.
  • Portate il forno statico a 170°C e infornate per 17-20 minuti.
  • Sfornate, lasciatelo raffreddare qualche minuto. Poi passate con una lama di coltello attorno all'anello della teglia e mettete il wool roll bread a intiepidire su una gratella.

Note

*Questa è un’indicazione di Martina da cui ho preso al ricetta, e così ho fatto. La ricetta originale prevede di inserire subito tutti gli ingredienti insieme.
 
** Nell'articolo, qui sotto, vi suggerisco qualche altra possibilità per aromatizzare il wool rolls bread.
 
***Se non avete tempo per fare tutto nella mezza giornata, potete anche prolungare i tempi riponendo la teglia con la corona di rotolini in frigorifero (coperta con pellicola).  La mattina successiva toglietela dal frigorifero e fate  completare la lievitazione fino a che l'impasto non raddoppi.