Go Back
Pasta e fagioli veneta

Ricetta tratta dal libro "Cucina Vicentina" di G. Capnist e A. Capnist Dolcetta, Franco Muzio Editore

Porzioni: 4 persone
Ingredienti
  • 200 g tagliatelle all'uovo fresche
  • 400 g fagioli freschi sgranati (o 200 secchi da ammollare) - io fagioli di Lamon
  • 2 fettine di lardo
  • 100 g pancetta sgrassata
  • 2 cipolle grosse
  • 1 carota
  • 2 coste di sedano
  • 2 patate
  • 1 porro bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 foglie di alloro
  • rosmarino, prezzemolo, dragoncello, maggiorana
  • Brodo vegetale o acqua
  • olio di oliva
  • sale, pepe
  • Parmigiano Reggiano (facoltativo)
Istruzioni
  1. Mettete a soffriggere in una grande pentola, il lardo pestato, la pancetta, le verdure finemente tritate, l'aglio schiacciato, e mescolare per almeno 10 minuti.

  2. Aggiungete gli aromi, i fagioli e coprite con il bordo (o acqua).

  3. Mescolate di tanto in tanto e cuocete a fuoco lento per circa 2 ore.

  4. Con uno scolino togliete almeno metà dei fagioli e metteteli da parte.

  5. Frullate il resto delle verdure.

  6. Cuocete le tagliatelle, scolatele e unitele al passato di verdure e ai fagioli interi messi da parte.

  7. Lasciate raffreddare.

  8. Prima di servire scaldate la minestra e condite con un filo di olio. aggiungete il parmigiano se  richiesto.