Ho fatto il pane!!!!

Beh, che soddisfazione!!
Ho la macchina del pane da un un po’ di tempo ma la uso pochissimo (giusto per togliermi lo sfizio di provare tutte quelle belle farine che trovo al supermercato!!) perché non è che mi faccia proprio impazzire il pane in cassetta.
Però l’idea di fare il pane in casa sì che mi stuzzica!!
Allora, dopo aver fatto fare un po’ di prove a mia mamma, ho optato per un mix:
impasto e lievitazione nella macchina del pane e poi cottura in forno!
Risultato spettacolare!

Certo che non c’é detto più esatto di… “va vai come il pane!”
La pagnotta da mezzo chilo arriva a mala pena a fine pasto! 

Ecco i miei “trucchetti”!
L’ordine con cui metto gli ingredienti nell’impastatrice è questo: acqua, sale, zucchero, farine e lievito;  
Massima attenzione che il sale non venga a contatto con il lievito; 
Quando la pagnotta è pronta per essere infornata la cospargo per bene di farina; 
Cottura in forno caldo a 220° per 35/40 minuti.

Bene ora mi è venuta proprio voglia di sperimentare nuove e gustose ricettine! 

IL PANE BIANCO
180 ml acqua
3/4 cucchiaino di sale
3/4 cucchiaino di zucchero
80 gr farina di semola di grano duro
180 gr farina manitoba
5 gr lievito  fresco (o 1/2 bustina di lievito secco)

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)

Condividi la tua opinione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.