Tortino di sarde, patate e pomodori

Ieri
sera ho preparato questo gustosissimo tortine con le sarde.
La
sarda è un pesce estremamente versatile, è buono veramente in tutte le salse!!
A
noi piace moltissimo con la pasta, alla maniera veneta ma anche siciliana, ma
fatte in tortino con le patate e i pomodori ci fa leccare i baffi.

TORTINO
DI SARDE, PATATE E POMODORI
800 gr di sardine fresche
3 patate grandi
2 pomodori  maturi
pan grattato
1 spicchio d’aglio
prezzemolo,
origano, timo
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe  
Pulire le sarde,
togliendo la testa, la lisca centrale e aprirle a libro. Una bella sciacquata e
asciugarle.
Pelare le patate e
tagliarle a rondelle: farle sbollentare qualche munito o passarle in microonde.
Nel frattempo
preparare un bel trito con tutte le erbette aromatiche e lo spicchio díaglio.
Oliare una teglia
da forno e  sistemare uno primo strato di patate, spolverare con un
pizzico di sale ed il trito di erbe.
Fare uno strato con
le sarde, una accanto allíaltra e aggiungere un poí di pomodoro a fettine, un
pizzico di sale e di erbettepesce, p ancora.
Fare un altro
strato di patate e  un altro di sarde e pomodoro.
Alla fine
aggiungere un poí di pane grattugiato, olio extravergine e mettere la tortiera
in forno caldo  a 180° per circa 25 minuti.
La superficie dovrà
essere bella dorata. Togliere dal forno e aspettare qualche minuto prima di
servirlo.
Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)

Condividi la tua opinione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.