In CUCINA NORDICA/ DOLCI

Bread & butter pudding con mele e pane di segale

bread butter pudding con mele e pane di segale
Il bread& butter pudding è un dessert tipico  della cultura britannica, invece non molto diffuso in altri Paesi.
Famosissimo il Christmas Pudding tipica preparazione delle festività natalizie ma nel Regno Unito è  preparato in moltissime versione,  sia in versione dolce che salato, tutto l’anno.
 
winter pudding
 
La versione con il pane poi si è diffusa largamente anche in America diventandone un piatto classico della loro cucina, godendo di grande popolarità.
 
bread-pudding
 
bread butter pudding con mele e pane di segale
 

I primi bread&butter pudding venivano chiamati whitepot e spesso si sostituiva il pane con il riso. Una delle prime ricette pubblicate di questo dessert si trova nell’opera “The Complete Housewife” di Eliza Smith, del 1728, in cui si suggeriva di aggiungere un bicchierino di brandy.

bread-pudding

E’ una ricetta di casa, semplice, che nasce anche dall’esigenza/opportunità  di poter sfruttare degli avanzi di pane, che poi arricchiti da frutta secca e spezie diventano una dolce eccezionale, gustoso e confortevole.

bread-pudding-vintage

Oltre la ricetta base del bread&butter pudding ci si può sbizzarrire con tante varianti, cambiando tipologia di pane, di frutta di spezie e arrichiedolo con creme di accompagnamento.

Ho voluto porpore questa ricetta utilizzando del pane di segale, e devo dire che il risultato è stato veramente ottimo!

bread-pudding

bread butter pudding con mele e pane di segale

 

 
Bread & butter pudding con mele e pane di segale
Piatto: Dolce
Cucina: Inglese
Realizzata da: Elisa - il fior di cappero
Ingredienti
  • 200 g pane di segale
  • 300 ml di latte
  • 1 mela renetta
  • 30 g di mandorle a filetti tostate
  • 40 g di uvetta
  • 2 uova
  • 70 g di zucchero di canna
  • 25 g di burro
  • 2 bacche cardamomo
  • scorza limone grattugiata
  • zucchero al velo
Istruzioni
  1. Tagliete il pane piccoli pezzi; mettete in ammollo, in acqua tiepida, l'uvetta.
  2. Sbucciate la mela e affettatela sottilmente.
  3. In un contenitore mettete le uova, lo zucchero, una pizzico di sale e sbattete bene con le fruste a mano, poi unite il latte. Unite anche i pezzi di pane, le mandorle, l'uvetta e il cardamomo triatato. Lasciare riposare per circa 30 minuti.
  4. Ungete di burro una pirofila rettangolare e riempitela con il compito di latte, pane e la frutta. Fate riposare per qualche minuto e cuocete in forno caldo.
  5. Copriamo con della carta stagnola e ponete in forno per 20 minuti a 180°C , poi togliete la carta
  6. stagnola e lasciate dorare per altri 10 minuti.
  7. Spolverizzate con zucchero al velo e, a piacere, cospargete di mandorle a lamelle e scorza di limone.
  8. I pudding sono pronti quando si crea una crosticina croccante e sono belli gonfi in forno.
  9. Consumateli preferibilmente tiepidi. Con il tempo poi tenderanno a sgonfiarsi.
 bread butter pudding con mele e pane di segale
 

 

Se poi volete approfondire questo tema mi sento di consigliarvi un libro, “Pride and Pudding” di Regula Isewijn, in cui si racconta la storia del pudding, sia dolce che salato, spiegando cos’era e cos’è oggi, disegnando una sorta di mappa con  riscontri storico-sociologico-gourmet. Tutto è documentato, ogni ricetta inserita neo suo contesto storico. Veramente interessante!

Buon pudding a tutti!

ciao!

elisa firma

vi aspetto  su INSTAGRAMFACEBOOK e TWITTER

 

[Post in collaborazione con Odueo]

 

 

 

 

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.