Tartelle dolci ai pomodorini secchi con Asiago

Per aperitivo piacevole,  dal gusto particolare e originale, con i contrasti che a me piacciono molto, dolce e salato, friabile e vellutato.
Io, questa volta, ci ho abbinato un formaggio Asiago fresco, ma vi assicuro che è speciale anche con i formaggio più stagionati.

 
tartelle pomodori secchi 
Tartelle dolci ai pomodorini secchi con Asiago
Realizzata da: Elisa - il fior di cappero
Ingredienti
  • 250 g farina 00
  • 100 g burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 10 pomodorini secchi sott'olio
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • 1 cucchiaio di timo essiccato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato in polvere
  • 1 uovo sale
  • asiago fresco
  • circa 12 tartelle
Istruzioni
  1. Scola i pomodorini secchi dall'olio e tamponali con della carta assorbente; dopo di che tritali grossolanamente con un coltello.
  2. Mettili un una ciotola con il timo secco e i pinoli tostati e sminuzzati.
  3. Metti in un mixer la farina, con l'uovo, il burro a pezzetti, lo zucchero di canna, il bicarbonato e un pizzico di sale.
  4. Quando ottieni un impasto omogeneo, aggiungici i pomodorini e aziona ancora il mixer per qualche secondo, per far amalgamare bene il tutto.
  5. Accendi il forno a 180°.
  6. Stendi la pasta abbastanza spessa, circa 1 centimetro, e con la rondella fai dei rettangoli di 8x4 centimetri circa.
  7. Metti le barrette in una teglia rivestita di carta forno e cuoci in forno a 180° per 20 minuti.
  8. Sforna, trasferisci in un piatto da portata e disponi su ogni tartella una fettina di formaggio.
  9. Aggiungi pure una grattata di pepe e anche del timo fresco
 
 
 

Con questa ricetta ho vinto il  contest “Un viaggio nel formaggio”
 

 

 
Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)

Condividi la tua opinione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.