In SECONDI

Salmone con zafferano, pistacchi e scalogno

Una cena tra amici, una bella serata, le ultime, in terrazza.
Pensare ad aperitivi, antipasti, primi piatti non è mai un problema… ma i secondi, sì!
La carne, d’estate soprattutto, mi piace semplice, alla brace… e io il caminetto non ce l’ho! Allora sono andata di pesce!
Ma volevo qualcosa di non eccesivamente laborioso, ma nemmeno un semplice, seppur sempre ottimo, pesce al forno o al cartoccio.
E allora ho deciso per questa ricetta, un morbido salmone, con dei croccanti pistacchi e il profumo dello zafferano.
Si può preparare anche prima e terminare la veloce cottura all’ultimo minuto. Io ci ho abbinato, in cottura, degli scalogni che hanno fatto da contorno.Come taglio, è da prediligere il filetto di salmone, piuttosto che il trancio. Io poi l’ho tagliato a porzioni non troppo grandi in modo che in cottura non si rischiasse di rompere.

 

Salmone con zafferano, pistacchi e scalogno
Per 4 persone
Realizzata da: Elisa - il fior di cappero
Ingredienti
  • 4 tranci di filetto di salmone (800 g circa)
  • 6 scalogni
  • 30 g di pistacchi sgusciati e spellati
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bustina di zafferano
  • 30 g burro
  • Olio Extravergine Di Oliva
  • Pepe
  • Sale
Istruzioni
  1. Metti in acqua bollente per qualche minuti i pistacchi, sgocciolali e togli la pellicina.
  2. Spella gli scalogni e scottali in acqua bollente per 2-3 minuti, poi scolali, lasciali raffreddare e tagliali a spicchietti.
  3. Taglia il filetto di salmone a porzioni non troppo grandi, in modo da non romperli in cottura, ed elimina eventuli spine.
  4. In una padella antiaderente, metti un paio di cucchiai di olio e una noce di burro a scaldare. Quando inizia a spumeggiare, metti i filetti di salmone nella padella appoggiando la polpa (lato con la pelle in alto) e falli risolare a fuoco vivo per un paio di minuti.
  5. Sciogli lo zafferano nel bicchiere di vino bianco, versalo sul salmone e lascialo evaporare completamente. Ora abbassa la fiamma, gira i filetti del salmone (parte con la pelle a contatto della padella), unisci gli spicchi di scalogno, regola il sale e cuoci per 4-5 minuti con coperchio.
  6. Il salmone non deve cuocere troppo altrimenti diventa stopposo.
  7. Togli il coperchio, aggiungi i pistacchi, una bella macinata di pepe e servi.

 

Facebook Comments

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Paola
    13 Settembre 2013 at 17:55

    Ciao che buono questo filetto di salmone! Semplice, ma raffinato! Complimenti!
    Un abbraccio
    Paola

    • Reply
      ilfiordicappero
      13 Settembre 2013 at 18:46

      Ciao Paola,
      Hai ragione sai, proprio semplice ma raffinato.
      Provala e fammi sapere!
      Ciao e grazie!
      Elisa

  • Reply
    coccolatime
    13 Settembre 2013 at 18:03

    e' inutile…i tuoi colori preferiti…rosa e verde acido!! non c'é verso..cadi sempre l”!!! ottima ricetta..stupenda luce e foto…chiara e semplice l'esecuzione…é un piacere leggerti…davvero!!!

    • Reply
      ilfiordicappero
      13 Settembre 2013 at 18:45

      Ah ah ah! Enrica, hai ragione!! Quest'estate è andata cos”!
      Ma il fatto è che gli unici fiori in terrazza sono dei gerani rosa!!!
      L'anno prossimo cambio variet‡… Lo giuro!!! E devo ricordare i di mettermi una forbice in borsetta!!!! 😉
      Il verde acido, invece, ammetto che mi piace molto!!
      Grazie per tutto!!!
      Ciao

  • Reply
    Patti
    14 Settembre 2013 at 10:21

    Cara elisa, un mix di sapori fantastico!!! mi piacciono molto il salmone, i pistacchi, lo zafferano e gli scalogni. Una ricetta fresca, profumata e semplice. Bravissima e che bella foto! un abbraccio patrizia

    • Reply
      ilfiordicappero
      14 Settembre 2013 at 21:14

      Hai ragione, sai… Veramente un buon mix, a riscontrato un buon successo!
      Provala poi mi fai sapere!!

  • Reply
    Costanza S.
    14 Settembre 2013 at 18:54

    Questa ricetta mi ci voleva, il salmone è uno dei pochi pesci che piacciono in famiglia e io non so mai come cucinarlo. Bella foto!

    • Reply
      ilfiordicappero
      14 Settembre 2013 at 21:15

      Bene!!
      Sono felice che ti possa essere utile!!
      Fammi sapere se piace a tutti!!
      Ciao e grazie!!!

  • Reply
    ristorante torino
    17 Settembre 2013 at 9:04

    ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.