Curry red thai con gamberi

by elisa di rienzo

Continuo a divertirmi a preparare piatti thailandesi, come questo Curry red thai, e anche a organizzare cene con amici facendo scoprire, a chi non la conosce, una cucina ricca di profumi e aromi.

La Thailandia è una terra che mi è entrata nel cuore, inutile dirlo… tanto da avere già in mano i biglietti per tornarci anche questa estate… cosa che non era mai successa prima, nonostante abbia visto tanti altri posti che rivedrei volentieri!

 

curry rosso thai

 

Ma mai ho avuto tanto desiderio di ritornarci, subito!

Questa volta non sarà solo mare… vorrei vedere e conoscere qualcosa di più di questa terra… quindi, andremo a visitare anche il Nord, il triangolo d’oro…

Aspettatevi tanti altri post ricchi di sorrisi thailandesi!

 

Il viaggio è una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un’altra realtà inesplorata che somiglia al sogno.

Guy De Maupassant

curry red thai

Il Curry Thai è un piatto molto gustoso, molto aromatico, che riempie la cucina di profumi meravigliosi con l’agrumato delle foglie del kaffir lime, il pungente del curry (che può essere verde o rosso) e il dolce del latte di cocco e i loro gusti si amalgamano perfettamente.

La preparazione è velocissima, come tutti i piatti thailandesi. La parte più “lunga” è la preparazione delle verdure, di solito, ma poi la cottura è sempre rapidissima.

Io ho preparato questo curry con le code di gambero, ma è un piatto che si presta a tantissime varianti: con il pollo, il tofu, il pesce, o anche solo con le verdure.

Sono tornata casa dalla Thailandia carica delle loro salse tipiche, quella di pesce, quella di ostriche, curry in pasta, ma devo dire che oggigiorno si trovano tranquillamente in qualsiasi Asian market in città o supermercato ben fornito.

Ovviamente si possono anche sostituire alcuni ingredienti, la salsa di pesce con della salsa di soia (come fanno ad esempio i vegetariani), le foglie di kaffir lime con un po’ di succo di lime… sarà sicuramente un ottimo piatto, ma non avrà la stessa capacità di farvi volare, anche solo per un attimo, in terra thailandese….

E allora, via a fare la spesa e provate questo piatto!

curry rosso thai

 

Curry red thai con gamberi

Cucina: Thailandese
Chef: Elisa - il fior di cappero

Ingredienti

  • 2 carote
  • 1 melanzana lunga
  • 1 porro
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiaini di pasta di curry rosso (in base al tuo gusto per il piccante)
  • 350 g code di gambero pulite
  • 300 g di latte di cocco
  • 2 foglie fresche di keffir lime (io secche: in alternativa il succo di 1/2 lime)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di fish sauce (salsa di pesce-facoltativa)
  • qualche foglie di basilico o coriandolo per guarnire

Istruzioni

  • Lava e taglia le verdure a pezzettoni.
  • Scalda l'olio in un wok, o un padella grande, e fai rosolare lo scalogno tritato con la pasta di curry rosso. Aggiungi un po' di latte di cocco e continua a mescolare per un minuto.
  • Unisci i gamberi e fai cuocere a fuoco vivace, sempre mescolando, per un minuto.
  • Aggiungi il rimanente latte di cocco, le verdure, le foglie di kaffir lime e fai cuocere a fuoco dolce.
  • Aggiungi lo zucchero e la salsa di pesce e cuoci fino a quando raggiungi la densità desiderata. Le verdure, comunque, devono restare sode.
  • Assaggia e se necessario salare (la salsa di pesce e bella sapida, ovviamente se non la usi dovrai regolare il sale sicuramente).
  • Se si asciuga troppo potete allungare con un po' di acqua.
  • Mettete tutto in una grande ciotola, guarnisci con del basilico e servi con riso bianco jasmine.
 
curry rosso thai
 
 

Se non volete usare una pasta curry già fatta, la potete fare voi!

Io l’ho provata a fare durante la mia giornata di scuola thailandese a Krabi (ve ne ho parlato qui).

In realtà avevamo preparato del curry verde, ma la ricetta è la stessa, varia solo l’uso del peperoncino verde la posto del rosso.

Ecco qui come preparare il vostro curry in casa per poi realizzare la ricetta del Curry Thai!

Red or Green Curry Paste – pasta di curry rosso o verde

7 peperoncini rossi o verdi secchi tritati
2 cucchiaini di aglio tritato
2 cucchiaini di scalogno tritato
2 cucchiaini di lemon grass tritato
1 cucchiaio di zenzero thailandese
1 cucchiaio di semi di coriandoli tritati
1/2 cucchiaino di buccia grattugiata di kaffir lime
1/2 cucchiaino di pepe
1/2 cucchiaio di semi di cumino tostati
1/2 cucchiaino di sale tostati
1/2 cucchiaio di shrimp paste (pasta di gamberi)
  1. Trita in un mortaio il pepe, i semi di coriandolo e cumino in un mortaio, schiacciando bene.
  2. Aggiungi gli altri ingredienti ad eccezione della pasta di gamberi, e pesta fino a che non sia tutto ben mixato.
  3. Aggiungi la salsa, pesta bene fino a che il composto non sarà bello fine e liscio.
cucinare in thailandia cucinare in thailandia
 
foto scattate a Krabi, alla scuola di cucina Thailandese “smart cooking”, mentre preparavano con la mia amica Tiziana il Green curry paste
 
 
curry rosso thai
 
 
Ciao!
elisa firma
Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

10 comments

Giulia 12 Maggio 2015 - 11:53

un piatto pieno di profumi e colori! mi piace tantissimo! complimenti!

Reply
elisa di rienzo 12 Maggio 2015 - 14:33

Grazie Giulia!
é proprio cos”.. colori e profumi!!
ciao
elisa

Reply
Marianna Feltrinelli 12 Maggio 2015 - 19:13

Innamorata di queste foto!!!! Eccomi a leggere ed annotare tutto per la spesa!!! A prestissimo!!

Reply
elisa di rienzo 13 Maggio 2015 - 15:11

dai.. poi mi fai sapere!!!!
ciaooo

Reply
Chiara 12 Maggio 2015 - 21:03

wow Elisa! quanti ricordi mi tornano alla mente sulla Thailandia…spero tantissimo di tornarci anche io prima o poi! 🙂

Reply
elisa di rienzo 13 Maggio 2015 - 15:11

te lo auguro!!!
a presto!
ciao
elisa

Reply
edvige 13 Maggio 2015 - 8:47

Mi piace tutta la cucina orientale oddio non tutti i piatti. La Thai è molto delicata anche se ha sapori abboccati buono questo piatto, a casa mia non piace nulla del cocco ma qui non si sentir‡ l’averlo messo. Preso nota e buona giornata.

Reply
elisa di rienzo 18 Maggio 2015 - 8:51

Guarda Edvige, mio marito odia tutto ciò che sa di cocco!!!
Eppure questi piatti se li mangia con gran piacere! Prima storce il naso e poi fa il bis!
quindi… prova!!!
ciao

Reply
Annalisa 14 Maggio 2015 - 13:08

Ma che meraviglia, deliziosissimo, bravissima!!!!

Reply
elisa di rienzo 14 Maggio 2015 - 13:24

Grazie Annalisa!!!

Reply

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.