Gnocchi ai profumi mediterranei

by elisa di rienzo

Cosa c’è di più semplice di un piatto di gnocchi di patate? La cosa divertente è tutto quello che ci possiamo creare attorno ad un “semplice” piatto di gnocchi!

gnocchi-pomodoro-friggitelli

Ho voluto fare un piatto che richiamasse i sapori della nostra bella Italia, un piatto che richiamasse i profumi del mediterraneo.

Ecco quindi i pomodori pachino, le arance di Sicilia (sia la polpa nel sugo che la buccia, disidratata, in polvere a fine cottura), insieme ai friarelli, più noti come peperoni friggitelli, tipici della cucina campana, olive taggiasche e basilico. Un insieme di sapori che ho cercato di equilibrare tra di loro, di colori e profumi che ci fanno entrare nella bella stagione ormai alle porte.

palette-colori-mediterranei

Gnocchi con pomodori, arance, friggitelli, olive


Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 2
Chef: Elisa - il fior di cappero

Ingredienti

  • 250 g di gnocchi di patate
  • 200 g di pomodorini
  • 6 peperoni verdi friggitelli
  • 1 peperoncino
  • 1 arancia
  • 50 g di olive nere taggische denocciolate
  • 2 spicchi díaglio
  • 1 peperoncino
  • Olio extra vergine díoliva
  • basilico e volendo anche altre erbe aromatiche
  • sale

Istruzioni

  • Preparate la polvere di arancia: con un riga limoni (oppure usate un coltellino) recuperate delle zeste (striscione sottili, senza parte bianca) dalla buccia dell'arancia. Mettete da parte qualche zesta (per la decorazione finale) e fate disidratare le altre. Io lo faccio mettendole su un foglio di carta forno e poi in microonde per 2 minuti a temperatura massima (in alternativa in forno a bassa temperatura o in essiccatore). Mettete le bucce seccate in un colino e aiutandovi con un cucchiaino ricavate della polvere di arancia.
  • Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi; pelate a vivo l'arancia e affettatela.
  • In una padella mettete i pomodori e le fettine di arancia e fatele stufare con 2 cucchiai di olio, uno spicchio di aglio, qualche foglia di basilico e una punta di peperoncino, per 5 minuti circa a fuoco vivace. Poi passate tutto al colino, fino ad ottenere una crema densa e omogenea.
  • Eventualmente riducetela ancora sul fuoco. Regolate di sale e se necessario aggiungete un pizzico di zucchero.
  • Triturate le olive denocciolate con un coltello e mescolatele con un filo di olio di oliva. Mettetele da parte.
  • Sminuzzate le olive denocciolate con un coltello a consistenza fine, aggiungete qualche goccia d'olio e mettete da parte.
  • Cucinate i friggitelli in una padella (tipo antiaderente) con olio ed uno spicchio d'aglio.
  • Lessate gli gnocchi in acqua salata, appena iniziano ad affiorare scolateli e conditeli con un cucchiaio di olio.
  • Mettete sul piatto la salsa di pomodoro e arance, gli gnocchi e aggiungete i peperoni verdi, la crema di olive, qualche fogliolina di basilico e spolverizzate con la polvere di arancia.

 

gnocchi

 

ciao!

elisa firma

 

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

1 comment

Intervista: gnocchi, ditemi la verit‡! | il fior di cappero 22 Aprile 2016 - 11:29

[…] Intanto a casa nostra†abbiamo incominciato†a mangiare gnocchi con una certa frequenza…†Questa la ricetta che ho preparato: gnocchi ai sapori mediterranei, con pomodori, arance, friggitelli e olive taggiasche. […]

Reply

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.