Insalata di cavolo rosso, carote e salsa di yogurt: un Coleslaw light

by elisa di rienzo

Un’insalata colorata perfetta per la stagione invernale, a base di cavolo rosso e carote.

Ricorda il famoso Coleslaw, l’insalata di cavolo cappuccio, carote e cipolle, molto diffusa negli Stati Uniti e nei paesi anglosassoni, condita con una salsa a base di maionese.

Questa versione, oltre ad utilizzare il colorato cavolo cappuccio rosso, prevede un più leggero condimento a base di yogurt.

insalata-cavolo-rosso

Partiamo dal Coleslaw

Il nome dell’insalata Coleslaw deriva dall’olandese koolslaw, parola composta da “kool”, che vuol dire cavolo e “sla”, abbreviazione della parola “salade”.

Gli ingredienti per una buona insalata Coleslaw sono pochissimi, ma ovviamente esistono molte varianti.

Negli Stati Uniti questa insalata è presente in qualsiasi menù, immancabile a fianco anche ad ogni hamburger.

Il sapore è leggermente agrodolce, dato dal mix di verdure, il cavolo, le carote e la cipolla,  e la salsa a base di maionese,  con zucchero, latticello o yogurt bianco magro, limone, aceto bianco, senape, semi di sedano.

insalata cavolo rosso

Trucchi e nuova versione di insalata in stile Caleslaw

In questa ricetta troviamo come protagonista il cavolo rosso, con le carote.

La variante più importante è data dalla salsa un po’ più leggera. Ho utilizzato dello yogurt (a volte uso il kefir) come base al quale ho aggiunto un cucchiaino di senape.

Ma è buonissima anche con un semplice condimento a base di olio e aceto o limone, oppure con una salsa a base di tahina.

Uno dei segreti per una perfetta riuscita di questa ricetta è il taglio delle verdure che deve essere sottilissimo, per permettere che si amalgamino alla perfezione con la salsa. Il modo migliore è usare la mandolina o un buon coltello!

Inoltre ricordatevi di asciugare molto bene le verdure prime di condirle.

insalata-cavolo-rosso

Mescolate bene le verdure in una ciotola e in un’altra ciotola emulsionate i condimenti. Poi unite la salsa alle verdure e amalgamate bene il tutto.

L’ideale sarebbe quello di coprire l’insalata e di lasciarla riposare almeno mezz’ora prima di portarla a tavola.

E’ un’insalata che si presta a tante varianti: potete aggiungere frutta secca ma anche frutta fresca (mele, arance ad esempio) oppure trasformarla in un piatto unico con l’aggiunta di un formaggio, ad esempio la feta.

Insalata di cavolo rosso, carote e salsa allo yogurt

Portata: insalata
Cucina: Americana
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 1/2 cavolo rosso
  • 3 carote medie
  • 100 g yogurt bianco intero (o kefir)
  • 1 cucchiaino raso di senape
  • 1/2 limone (il succo)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb semi o frutta secca (sesamo, semi di girasole, semi di zucca, noci)

Istruzioni

  • Affettate molto finemente con una mandolina il cavolo rosso e tagliate le carote a julienne sottile.
  • Raccogliete le verdure in una ciotola e mescolatele.
  • Se volete utilizzare dei semi, metteteli in un padellino e fateli tostare a secco fino a che non cominciano ad emanare un po’ del loro aroma. Attenzione a non farli bruciare. Toglieteli dal fuoco.
  • In una ciotolina preparte anche il condimento amalgamando lo yogurt con la senape, il succo di limone e l'olio extravergine di oliva. Regolate il sale e macinate del pepe.
  • Condite le verdure con la salsa e fate riposare almeno 30 minuti. Al momento di servire unite i semi croccanti.
 
 

Il cavolo rosso e le sue proprietà

Il cavolo rosso (o cavolo cappuccio rosso o cavolo viola) appartenente alla famiglia delle Brassicaceae.

Ha enormi proprietà benefiche per la nostra salute tanto che si è meritato l’appellativo di cibo “nutraceutico”, perché mentre nutre ci sana.

Il cavolo cappuccio rosso è diffuso in Nord Europa, nelle Americhe e in Cina.

cavolo rosso cappuccio

Rispetto al cavolo verde, quello rosso ha un contenuto 10 volte superiore di pro vitamine A ed il doppio del ferro.
Il cavolo rosso offre un notevole apporto di retinolo equivalenti (pro vit A) e vitamina C (molto utili nel periodo invernale, momento in cui scarseggia la maggior parte degli ortaggi).

Oltre ad avere potere antiossidante, offre un buon effetto contro i radicali liberi che prevenendo l’invecchiamento dei tessuti ed anche un’azione protettiva, anti-tumorale.

Inoltre nel colore rosso-violaceo c’è una numerosa presenza di antocianine, sostanze benefiche appartenenti alla famiglia dei flavonoidi.

Questo cavolo ha un effetto positivo anche sul metabolismo, ha poche calorie, è ricco di fibra e i polifenoli aiutano a mantenere normali i livelli di colesterolo nel sangue.

Per preservare le sue proprietà la cottura migliore è al vapore, o meglio ancora è servirlo crudo.

insalata di cavolo cappuccio e carote



Spero che questa insalata vi sia piaciuta e che sia per voi fonte di nuovi esperimenti in cucina!

elisa firma

vi aspetto  su INSTAGRAMFACEBOOK
Se preparate questa ricetta, ricordatevi di utilizzare gli hashtag #ilfiordicappero e di taggare @ilfiordicappero  su Instagram e Il fior di cappero su FaceBook. In questo modo vedrò le vostre creazioni e potrò condividerle facilmente sui social.

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

2 comments

speedy70 5 Gennaio 2021 - 14:49

Aadoro il cavolo rosso, un’insalata deliziosa!

Reply
elisa di rienzo 12 Gennaio 2021 - 19:07

Piace tantissimo anche a me!
ciao
elisa

Reply

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.