Bundt cake allo yogurt e arancia, con cioccolato e noci

by elisa di rienzo

La bundt cake è una ciambella soffice, in questo caso allo yogurt, originaria degli Stati Uniti, ma che si ispira a torte tipiche dei Paesi del nord Europa, come il Gugelhupf e Kugelhupf, ed è caratterizzata dall’utilizzo di un particolare stampo speciale, il bundt pan.

Non esiste una ricetta specifica per la “bundt cake”, perché qualsiasi dolce lievitato può esser realizzata in questo stampo. In realtà, però, una  torta che ha dato il via al  successo di questo stampo c’è  e vi racconto tutto qui di seguito.

 

 

ciambella yogurt-bundt cake

 

 

La caratteristica dello stampo è quella di avere un tubo centrale che permette la diffusione del calore in maniera più uniforme e, quindi, permette una migliore cottura del dolce, un po’ come avviene per la chiffon cake.  Inoltre, la particolare forma ricca di scanalature permette di accogliere meglio la glassa di copertura o  altre decorazioni, anche il semplice zucchero a velo. 

Molto diffusa le versioni al cacao, ma buonissime anche quelle realizzate con una base neutra e poi arricchite e decorate a piacimento con aromi e spezie che si preferiscono.

Io vi propongo una semplice variante di  questa ciambella allo yogurt, ma aromatizzata all’arancio, realizzata in questo particolare stampo che la rende molto accattivante. Poi una ganache al cioccolato colante con noci e scorzette di arancio, per essere ancora più golosa!

 

La storia della Bundt cake

La storia della Bundt cake è una di quelle tipiche storie americane, del Novecento. Siamo alla fine degli anni ’40, quando due membri dell’associazione ebraico-americana commissionano ad un ingegnere chimico, David Dalquis (che aveva fondato con il fratello Mark una piccola società americana di pentole  a St. Luis Park nel Minnesota, la Nordic Wave) la realizzazione di uno versione più moderna, più leggera, più economica, degli stampi in ghisa delle torte Gugelhupf, dolce molto diffuso nell’impero austro-ungarico. 

David Dalquist realizzò così uno stampo per ciambelle in alluminio pressofuso,  che chiamò Bund pan. Il nome  Bund  significa “comunità” e venne poi aggiunta la “t” finale per poterne registrare il marchio. 

 

ciambella yogurt-bundt cake

 

Ma non fu per nulla un successo. Vendettero pochissimi stampi a qualche altro rappresentate della comunità ebraica, per pochi dollari, ma non ci fu un particolare interesse da parte di nessun altro e la società rischiò il fallimento.

Poi, nel 1966, la casalinga Ella Rita Elfrich, si  aggiudicò il secondo posto alla competizione Bake-off con la sua meravigliosa “Tunnel of Fudge Cake“, realizzata proprio con lo stampo da Bundt.

La Nordic Ware, che stava ormai interrompendone la produzione, si dovette ricredere poichè in pochissimo tempo ricette ordini per più di 200 mila stampi. David Dalquist morì nel 2005, avendo venduto più di 50 milioni di stampi solo negli Stati Uniti!

 

 

fudge

ciambella allo yogurt

 

 

Bundt cake allo yogurt

Per stampo da bundt cake da 26 cm
Portata: Dolce
Cucina: Americana
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

Pe la ciambella:

  • 280 g yogurt greco
  • 150 ml olio di semi (io mais, ma anche olio di riso)
  • 4 uova
  • 1 buccia di arancia tritata
  • 70 ml succo di arancia fresca
  • 300 g di farina (io 200 g di farina tipo 1 e 100 g di farina di avena)
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 190 g zucchero di canna chiaro

Per la ganache al cioccolato:

  • 100 ml panna fresca
  • 150 g cioccolato amaro 70%

Per decorazione:

  • noci, noci pecan, anacardi
  • scorzette di arancia candita

Istruzioni

  • Preriscaldate il forno a 165°C, imburrate bene lo stampo e infarinatelo. Oppure utilizzate lo spray staccante.
  • In una ciotola amalgamate bene tutti gli ingredienti liquidi: yogurt, olio, uova e il succo dell'arancia con la buccia tritata.  Poi aggiungete lo zucchero di canna e continuate a mescolare.
  • Setacciate la farina con il lievito e unitela pian piano con una spatola al composto dei liquidi, mescolando dall'alto al basso, fino ad ottenere una pastella liscia. 
  • Versate l'impasto nello stampo e mettete in forno per 1 ora, fino a che non sarà bello dorato. Fate comunque la prova stecchino per verificare che sia cotta.
  • Fate raffreddare un pochino la torta e poi toglietela dallo stampo e mettetela a raffreddare su una gratella.

Per la ganache:

  • Tritate il cioccolato fondente grossolanamente.
  • Mettete la panna in un pentolino e portate a leggero bollore. Spegnete il fuoco, allontanate dal fuco e versate il cioccolato fondente nella panna.
  • Amalgamate molto bene  con una frusta a mano fino ad ottenere un composto liscio e fluido.
  • Lasciate raffreddare un pochino, finchè raggiunge la giusta consistenza per essere versata sulla torta. La temperatura giusta è attorno ai 30°/40°.
  • Mettete la gratella con la torta sopra ad un piatto/vassoio e versate la ganache. Il piatto messo sotto vi servirà per raccogliere la ganache in eccedenza.
  • Decorate con la frutta secca e le scorzette di arancia candita. 

 

ciambella allo yogurt

 

 

Lo stampo: bundt pan  o…

Per preparare una vera bundt cake è, quindi, necessario questo speciale stampo, che conferirà al dolce un fascino tutto suo.

Ma per realizzare la ricetta, invece, potete benissimo utilizzare qualsiasi altro stampo per ciambella, o budin purchè possa essere messo in forno.

Se realizzare gli impasti per la bundt cake non è difficile,  la difficoltà può essere nell’estrarre la torta dallo stampo, difficoltà che aumenta a seconda del decoro dello stampo stesso: imburratelo per bene, questo vi aiuterà molto.

Vi lascio anche il link ad un’altra ciambella eccezionale da realizzare con questo stampo: la Poppy Seed Citrus cake.  Qui invece le ricette di alcune  Chiffon Cake (classica, al cioccolato, alla zucca), altro ciambellone americano moto buono!

 

 

ciambella yogurt

 

ciao!

elisa firma

vi aspetto  su INSTAGRAMFACEBOOK e TWITTER

 

 

 

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.