Risotto alle ortiche e fiori di borragine

Vi avevo avvisato… sono in pieno periodo verde!!!!

Dopo la torta all’erba maresina e i tortelli ripieni di erbette primaverili, tocca ad un buonissimo risotto con le ortiche e i fiori di borragine.

risotto-ortiche-1

L’ingrediente principe di questa ricetta la si può trovare ovunque, essendo un erba spontanea, quindi … anche molto economica.

Oppure si fa come faccio io che vado a comprarla al mio banchetto di erbette preferite!!
I guanti è bene usarli anche quando si puliscono, le ortiche… e non come ho fatto io, che per la fretta, mi sono messa a “sfogliare” ortiche a mani nude…. ho perso la sensibilità di alcuni polpastrelli per due giorni!!!

Ma oltre al suo effetto urticante, ben noto a tutti (o quasi, ahahah!), quest’erba ha delle notevoli proprietà terapeutiche, note fin dall’antichità.

Pare che Naducodonosor, il famoso re Babilonese, decise, in giovane età, di nutrirsi di sole ortiche al fine di diventare saggio.
E’ una pianta ricca di sali minerali, ferro, calcio, silicio, magnesio e fosforo; contiene molte vitamine, acido formico, gallico, clorofilla, tannino e carotene.
Una delle sue proprietà è quella di essere antianemica, ma è anche depurativa, diuretica, tonificante e ricostituente.
Ha proprietà antinfiammatorie sull’intestino, è usata contro la caduta di capelli, viene utilizza anche contro la gotta, i reumatismi e l’artrite.

E’, inoltre, in cucina si trasforma in un’erba deliziosissima!!!

Quando il sole sarà in Ariete, mangia,

se vuoi, l’ortica femmina contro le malattie.

Apicio, De re coquinaria

RISOTTO CON ORTICHE E FIORI DI BORRAGINE
per 4 persone
Piatto: Primo piatto
Realizzata da: Elisa - il fior di cappero
Ingredienti
  • 320 g riso carnaroli
  • 2 scalogni
  • 1, 5 l di brodo di verdure (sedano, carote, cipolla, foglie di ortica)
  • 300 g di foglie di ortiche
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 30 g burro
  • formaggio Parmigiano Reggiano
  • qualche fiore di borragine
  • olio extravergine di oliva
  • sale
Istruzioni
  1. Prepara il brodo vegetale, mettendo, in circa 2 litri di acqua, le verdure. Regolare il sale alla fine.
  2. In un tegame fai soffriggere, con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, gli scalogni e le foglie di ortica tritate finemente, lasciandole appassire.
  3. In un'altra pentola fai tostare il riso; poi fai sfumare il bicchiere di vino e lascia evaporare l'alcool.
  4. Inizia a bagnare il riso con il brodo, un poco alla volta, continuando a mescolare.
  5. A metà cottura del riso aggiungi le ortiche e porta a fine cottura.
  6. Fai mantecare con una noce di burro, il formaggio grattugiato e aggiungi qualche fiore di borragine.
  7. Lascia riposare qualche minuto, regola di sale e servi caldo decorando con qualche altro fiorellino.

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)

26 Commenti

Unisciti alla discussione per dirci la tua

Lilli nel paese delle stoviglierispondi
18 Aprile 2014 a 10:52

Caspita non trovo le ortiche, son settimane che voglio fare il risotto, rosico di invidia. A milano non è cos” facile trovarle, ho chiesto in più fruttivendoli e nada, supermercato neanche a parlarne! Ma son testarda le troverò. Quel fiore sopra un incanto, complimenti

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 19:34
– In risposta a: Lilli nel paese delle stoviglie

Grazie!!!
mi dispiace che non le trovi….
ma qualche agriturismo, qualche fattoria … allontanandosi un po' dalla citt‡….
ti auguro si trovarle perché meritano!!!

Paolarispondi
18 Aprile 2014 a 11:42

Povera 🙁 Quando vivevo a Ferrara avevo una mia paziente che me ne portava tantissime, perché aveva scoperto che mi piaceva cucinare e mi propose proprio di fare il risotto 🙂 Qui non la trovo e a raccoglierla non sono capace (anche perché non ho tutti sti spazi verdi qui) e ogni tanto me la vado a prendere a un negozietto bio che ha aperto da qualche anno, qui 🙂

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:51
– In risposta a: Paola

Ah, bene… Quindi ogni tanto riesci a gustarle!!!
Bene!
Non l'ho mai fatto… Ma mi piacerebbe andare a cercarle direttamente nei campi queste erbette!!!!
Ciao

valentina-latte dolce frittorispondi
18 Aprile 2014 a 12:07

Ho visto l'ortica in un negozietto vicino a casa mia… quasi quasi ci torno e provo a fare il tuo risotto, e magari sar‡ la volta buona che riuscirò a far pace con lei, la temuta ortica che da bambina tanto mi faceva patire quando giocavo all'aria aperta 🙂

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:52
– In risposta a: valentina-latte dolce fritto

Sar· sicuramente pace!!! Non ho dubbi!!
L'hai presa?!?!
Provato il risotto?!?!
Fammi sapere!
Ciao

Veeuprispondi
18 Aprile 2014 a 12:21

Azzz…super delizioso, fa invidia a quello dei ristoranti…

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:53
– In risposta a: Veeup

😉

Mimma e Martarispondi
18 Aprile 2014 a 13:50

Quanto ci piace il risotto all'ortica…ogni volta è una tortura per le mani ma una delizia per il palato! 🙂 bellissimo il tuo, baci

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:53
– In risposta a: Mimma e Marta

Ah, quindi non sono la sola pazza a curarle a mani nude?!?!?
Ciaoooo
Elisa

Letizia in Cucinarispondi
18 Aprile 2014 a 14:02

Belle! Mi ricordano i deliziosi ravioli alle ortiche che faceva mia nonna! Devo armarmi di guanti e andare alla ricerca di questa preziosissima erbetta!

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:54
– In risposta a: Letizia in Cucina

Non oso pensare che bont‡ devono essere stati i ravioli della tua nonna!!!!!!!
Ciao

panelibrietnuvolerispondi
18 Aprile 2014 a 19:46

» delizioso! Anche il mio babbo me lo fa, una volta all'anno, e non ti ico con che gusto mee lo mangio! Io non sono in grado di cercarla quindi la mia unica possibilit‡ sarebbe trovare un banco che la vende…ma sar‡ costosa!

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:58
– In risposta a: panelibrietnuvole

Anche per me l'unica possibilit‡ è comprarle al banchetto….
No, non sono troppo costose.
Ciao

Mirtillarispondi
18 Aprile 2014 a 20:27

woow,spettacolo!!
Ti faccio tantissimi auguri di Buona Pasqua 🙂

ilfiordicapperorispondi
18 Aprile 2014 a 20:59
– In risposta a: Mirtilla

Grazieeee!
Anche a te!
Ciao

coccolatimerispondi
18 Aprile 2014 a 22:21

d i v i n o…..ma lo sai che non ho mai cucinato le ortiche??? e l'ho assaggiato una volta anni fa e il suo sapore si eprde nella notte dei tempi…..devo provvedere….buona pasqua carissima elisa!!! <3

ilfiordicapperorispondi
19 Aprile 2014 a 12:06
– In risposta a: coccolatime

Certo che devi provvedere!!! Questi sono sapori che sono certa a te piacciano moltissimo!!!
Auguroni!!!!

Natascia B.rispondi
19 Aprile 2014 a 18:26

Ciao Elisa. Ho fatto gli Hot cross buns per ReCake ma non so dove devo scrivervelo. Ho fatto la richiesta per entrare nel gruppo di FB. Te lo dico a te e attendo istruzioni, se devo fare qualcos'altro. Il post è http://poesiedizuccheroefarina.blogspot.com/2014/04/hot-cross-buns.html
Augurissimi di Buona Pasqua a te e alla tua faliglia! Ottimo risotto!

ilfiordicapperorispondi
19 Aprile 2014 a 22:31
– In risposta a: Natascia B.

Ciao Natascia,
Mi sembra tutto ok!
Tanti auguri anche a te!
Ciao

lagreg74rispondi
19 Aprile 2014 a 19:07

Credo il prossimo raccolto sar‡ dedicato ad uno splendido risotto come questo! Se vieni a trovarmi andiamo a raccoglierle insieme…con i guanti però!
Bacioni

ilfiordicapperorispondi
19 Aprile 2014 a 22:33
– In risposta a: lagreg74

E me lo chiedi?!?!?
Certo che ci vengo a trovarti!!!
Sai che risottino che ci facciamo?!?!
Auguroni!
Elisa

journeycakerispondi
20 Aprile 2014 a 16:55

Il risotto alle erbe mi piace tanto.. una decina di giorni fa avevo trovato la borragine nel mio banchetto bio, poi non ho avuto tempo di cucinarle!! Spero di trovare presto le ortiche. Ti abbraccio e ti auguro Buona Pasqua (anche se un po' in ritardo…) e buona Pasquetta 😉

ilfiordicapperorispondi
21 Aprile 2014 a 20:21
– In risposta a: journeycake

ti auguro proprio di trovarle!
grazie e buona pasquetta (in extremis!!!9
ciao
elisa

Il Laboratorio delle Torterispondi
21 Aprile 2014 a 16:02

Ciao Elisa!!!! Risotto provato ( in camper pensa un po', nella nostra fuga di tre gg dal mondo ( internet incluso:-)) ma la tua ricetta l'avevo messa in valigia insieme agli ingredienti… è piaciuto tantissimo!!!!Grazieee!!!!

ilfiordicapperorispondi
21 Aprile 2014 a 20:23
– In risposta a: Il Laboratorio delle Torte

guardo… invidio più la tua fuga dal mondo, in questo momento!!!!
sono, però, felicissima di averne in qualche modo fatto parte!
sono contenta che vi sia piaciuto!
ciao
elisa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.