Torta di fragole, morbida e profumata

La torta morbida di fragole è un dolce veramente semplice da preparare ed è squisito.

Le fragole sono tra i frutti a bacca più famosi al mondo e uno dei più dolci in assoluto, nel pieno della sua stagione, con la loro particolare combinazione di sentori fruttati, caramellati, speziati e note verdi.

torta-morbida-fragole

Per me questa torta (che ricordo averla vista anni fa per la prima volta da Laura Adani Io così come sono e poi scovata anche nel blog di Simona tavolartegusto) è diventata quella da fare e rifare in questo periodo, motivo per cui ho deciso di scriverla anche qui e condividerla con voi!

Io poi la taglio a quadrotti, la surgelo e a colazione, a merenda o per dessert, c’è sempre qualcosa di dolce che ci aspetta (con l’abbattitore la surgelazione è perfetta e quando scongelo, in una decina di minuti, il pezzo di torta torna come appena fatta!).

In questo periodo in cui le fragole la fanno da padrone e visto che la festa della mamma è alle porte, perchè non farla o regalarla?

torta soffice fragole

L’impasto è morbido e le fragole fresche sono sia in superficie che affondate nell’impasto, rendendolo così umido e succoso.

Torta morbida alle fragole

Per una tortiera da 22 cm.

Piatto: Dolce
Ingredienti
  • 300 di fragole fresche sode
  • 110 g di farina 0
  • 70 g di fecola di patate* o frumina
  • 150 g di zucchero
  • 65 ml olio di semi di girasole (o 80 g di burro fuso raffreddato)
  • 3 uova medie
  • 1 buccia grattugiata di limone
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • qb fava tonka** (facoltativa)
Istruzioni
  1. Tagliate le fragole a spicchi, dopo averle lavate e asciugate molto bene.
  2. Sbattere le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, per 3-4 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Unire l’olio e la buccia grattugiata del limone, un po' di fava tonka grattugiata (o altra spezia) e montate qualche secondo a velocità alta.

  4. Unire un po’ alla volta, la farina setacciata con lievito e la fecola. Amalgamate poco a velocità bassa.
  5. Versate il composto in una tortiera a cerniera da diametri 22cm imburrata e infarinata.
  6. Distribuite le fragole facendole solo leggermente penetrare nell’impasto. Se ne avanzate continuate a inserire nell’impasto facendole affondare un po’ quelle già messe, in modo che scendano ma senza finire tutte sul fondo.
  7. Cuocete in forno ben caldo, a 180°C statico, per circa 40 minuti nella ripiano medio del forno.

  8. Verificate la cottura con uno stecchino, fate raffreddare, poi servire.
Note

*La fecola rende gli impasti molto  soffici. Se non l’avete sostituitela con della farina; perderà in leggerezza sarà buona lo stesso!

**Nell’articolo, subito dopo la ricetta, vi suggerisco alcuni abbinamento delle fragole con spezie ed erbe aromatiche che ben si sposano in questa ricetta. 

torta soffice fragole

Un tocco in più

Se volete personalizzare e rendere ancora più speciale questa torta vi suggerisco qualche particolare abbinamento.

Le fragole con i loro particolari sentori si accostano benissimo con le spezie dolci e calde o erbe aromatiche.

Ecco alcuni abbinamenti che vi suggerisco:

  • anice: un abbinamento delizioso, tritate qualche seme di anice nell’impasto.
  • cannella: una spezia che ama la frutta e lo zucchero.
  • cardamomo: una spezia fresca, aromatica, un po’ pepata che a me piace moltissimo con le fragole (qui ricetta marmellata fragole e cardamomo)
  • fava tonka: grattugiata, in piccole quantità, sprigiona un caratteristico odore erbaceo di fieno-vaniglia-mandorla.
  • pepe nero: molto aromatico si sposa con le fragole.
  • menta: un abbinamento. In questo caso le utilizzerete fresche, mettendole sopra alla torta una volta raffreddata, al momento di servirla, amplificheranno la dolcezza della fragola.
  • rosmarino: altro abbinamento che a me piace molto, che utilizzo anche nelle galette con le fragole che in marmellata. In questo caso prendete un piccolo rametto e tritate finemente gli aghi del rosmarino e uniteli all’impasto.
torta di fragole

Se non volete perdere i nuovi articoli, ora potete seguirmi anche via e-mail, compilando il form che trovate sul menù laterale.

Vi arriverà una notifica ad ogni nuova pubblicazione. Iscrivetevi!

elisa firma

vi aspetto  su INSTAGRAMFACEBOOK

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)

2 Commenti

Unisciti alla discussione per dirci la tua

Simona Milanirispondi
11 Maggio 2020 a 10:41

Che meraviglia queste torte casalinghe che sanno di buono e di casa, oltre che di primavera!
Un abbraccio e buona settimana 🙂

elisa di rienzorispondi
11 Maggio 2020 a 12:14
– In risposta a: Simona Milani

Ciao Simona,
concordo con te… le vere torte di casa hanno una marcia in più!
ciao
elisa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscrivita alla mia Newsletter per non perderti i nuovi articoli e per rimanere aggionato sulle ultime news!