Palak paneer, curry di spinaci con formaggio: ricetta indiana

by elisa di rienzo

Il palak paneer è uno dei piatti più famosi della cucina indiana , un cavallo di battaglia della cucina vegetariana, che piace molto anche ai bambini: palak sono gli spinaci e paneer il formaggio, la ricotta indiana.

Anche questo piatto, come tutti i curry della cucina indiana, è molto profumato, ricco di spezie, che hanno il potere di rievocare sensazioni e farci volare lontano.

palak paneer

Palak e Paneer, spinaci e formaggio indiano

Il palak paneer è un piatto tipico dell’India del nord realizzato con questo formaggio frescopressato, immerso in un denso purè di spinaci, condito con diverse spezie, tra cui zenzero, aglio, cumino, peperoncino.

Oltre agli spinaci che tutti conosciamo, l’ingrediente co-protagonista della ricetta è il paneer.

paneer formaggio indiano
il paneer, formaggio indiano fatto in casa

Il paneer ve l’ho preparato in questo articolo; è un formaggio indiano ottenuto dalla cagliata del latte fresco con del succo di limone. Una preparazione semplice e veloce e il risultato è una ricotta pressata.

Si trova anche nei negozi di alimentari etnici, ma vi consiglio di farlo a casa.

palak paneer

Con Gaya “in cucina”

Mi ha suggerito questo piatto la mia amica indiana Gaya (ho già fatto una ricetta con lei: il curry di patate).

Non potendo cucinare insieme in questo periodo, ognuna l’ha preparato a casa propria, in un costante (mio) confronto: Gaya ci ha voluto suggerire due versioni, una più soft e l’altra più piccante e speziata.

palak paneer

Palak Paneer, crema di spinaci con formaggio

Portata: piatto unico
Cucina: Indiana
Porzioni: 4
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 240 g spinaci
  • 200 g di Paneer* (o formaggio tipo primo sale)
  • 1 cipolla piccola tagliata a dadini
  • 1,5 cucchiai olio (io extravergine di oliva)
  • 2 cucchiai burro
  • 1 peperoncino verde
  • 3 cucchiaini aglio tritato fine
  • 3 cucchiaini zenzero tritato fine
  • 1 cucchiaino cumino in semi
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino panna (facoltativo)

Istruzioni

  • Lavate e lessate gli spinaci. Raffreddali con dell'acqua ghiacciata per mantenere vivo il colore, poi strizzateli bene.
  • Frullate gli spinaci aggiungendo un po' di acqua per creare una crema.
  • Riscadate una padella con olio e burro e aggiungete i semi di cumino.
  • Dopo 30 secondi, aggiungete l'aglio, lo zenzero, il peperoncino verde tagliato a rondelle, la cipolla e cuocere per 3 minuti.
  • Ora unite la crema di spinaci, il cumino e il peperoncino in polvere, regolate di sale e cuocete per altri 3 minuti.
  • Aggiungete il paneer naturale, tagliato a cubetti, o fritto**. Mescolate con cura e cuocete un altro minuto.
  • Se volete a questo punto aggiungete un cucchiaio di panna.
  • Servite i panak paneer con riso o pane naan.

** Variante con paneer frittto:

  • Tagliate il paneer a cubi di 2/3 centimetri e fateli soffriggere in una padella con del ghee (burro chiarificato). Togliete il paneer, mettelo da parte e unitelo alla preparzione al momento opportuno.

Palak paneer piccante

Portata: piatto unico
Cucina: Indiana
Porzioni: 4
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 240 g spinaci freschi
  • 200 g paneer* (o formaggio tipo primo sale)
  • 1 cipolla media
  • 45 g di pomodori tagliati in pezzi piccoli o il passato di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio (io extravergine di oliva)
  • 35 g anacardi
  • 5 peperoncino verdi piccanti
  • 1 cucchiaino zenzero tritato fine
  • 1 cucchiaino garam masala
  • 1 cucchiaino aglio tritato fine
  • 2 cucchiai di panna (facoltativo)
  • 1 tazza d’acqua

Istruzioni

  • Lavate e lessate gli spinaci. Raffreddali con dell'acqua ghiacciata per mantenere vivo il colore, poi strizzateli bene.
  • Frullate gli spinaci aggiungendo un po' d'acqua per avere una crema.
  • Mettete la cipolla tagliata a pezzetti, gli anacardi, i peperoncini verdi a rondelle in una padella con 1 tazza d'acqua. Cuocete per 15 minuti a fuoco lento. Fate raffreddare e frullate tutto.
  • Riscaldate 2 cucchiai d'olio nel tegame, aggiungete l'aglio e lo zenzero e fate rosolare per 30 secondi.
  • Ora aggiungete i pomodori e cuocere per 2 minuti.
  • Versate la crema di cipolla e anarcardi e cuocere per 2 minuti. Poi aggiungete la crema di spinaci e cuocere altri due minuti
  • Regolate di sale e unite il garam masala. Mescolate bene e poi unite i cubetti di Paneer naturale o fritto*. Cuocete 2 minuti, poi spegnete.
  • Se volete servite mescolando due cucchiai di panna. Mangiate con del pane Naan o Riso.

** Variante con paneer frittto:

  • Tagliate il paneer a cubi di 2/3 centimetri e fateli soffriggere in una padella con del ghee (burro chiarificato). Togliete il paneer, mettelo da parte e unitelo alla preparazione al momento opportuno.

Esistono tante varianti e personalizzazioni di questo piatto e ogni volta che si rifà, non sarò mai uguale alla volta precedente!

La mia versione differisce da quella di Gaya per aver frullato meno gli spinaci, ho preferito lasciarli un po’ più “in foglia” e non creare proprio una crema.

Gaya poi ha lasciato il paneer “naturale“, tagliandolo a cubetti. Io, invece, ho preferito passarlo in padella con del burro chiarificato, prima di aggiungerlo al curry. Amo la sua crosticina croccante.

A volte viene aggiunta anche qualche cucchiaiata di panna per addolcire il piatto, e renderlo ancora più cremoso, oppure yogurt o latte.

Il palak paneer si accompagna bene con il riso, e con i pani piatti indiani come naan, paratha o il roti semplice.

palak paneer

Ciao!

Se non volete perdere i nuovi articoli, potete seguirmi anche via e-mail, compilando il form che trovate sul menù laterale.

Vi arriverà una notifica ad ogni nuova pubblicazione. 

Iscrivetevi!

elisa firma
Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.