Pesto di broccolo fiolaro (per un’ottima lasagna al forno!)

by elisa di rienzo

Il broccolo fiolaro è una varietà di broccolo tipico veneto, che viene coltivato sulle colline di Creazzo, alle porte di Vicenza, con cui realizzo tantissime ricette in questo periodo e il pesto è una di quelle!

Per la rubrica “L’Italia nel piatto” di cui io rappresento ormai da anni la mia regione, il Veneto, il tema di questo mese è “verdure invernali” ricette vegetariane o vegane.

Ho voluto, quindi, proporvi l’ortaggio invernale rappresentativo della mia città, il broccolo fiolaro, che potrete utilizzare servire con dei crostini, per condire una pasta, o realizzare un’ottima lasagna al forno come vi farò vedere.

A fine articolo trovate tutte le proposte delle altre regioni.

pesto di broccolo fiolaro

Il broccolo fiolaro e Goethe

Nel settembre del 1786 Goethe si aggirava tra le piazze di Vicenza annotando nel suo taccuino tutto quello che lo colpiva, di ogni genere:

 Quell’arco di legno flessibile che pesa sulle spalle delle contadine, alle cui estremità pendono due ceste colme di ortaggi, merita un ricordo

Johann Wolfgang von Goethe

C’é anche uno schizzo, tra queste pagine, che raffigura una donna con bastone sulle spalle, il bigòlo, da cui pendono due ceste colme di freschi ortaggi. Era una venditrice di broccoli, di broccoli fiolari di Creazzo.

broccolo fiolaro
pesto broccolo fiolaro

Creazzo è un piccolo comune, alle porte di Vicenza, dove nasce, in una piccola altura di terra calcarea, questo prezioso ortaggio. La peculiarità del territorio, la complessità della lavorazione, ne fanno un prodotto particolare e ricercato che ha ricevuto, recentemente, anche il riconoscimento DOP.

Il nome “fiolaro” deriva da fioi, che in dialetto significa germogli, inseriti lungo il fusto della pianta, la prelibatezza che finisce in pentola insieme alle foglie più giovani.

La raccolta inizia a novembre e procede fino a febbraio; proprio in questi giorni (metà di gennaio) si organizza una importante manifestazione gastronomica, dove il broccolo fiolaro è il re indiscusso.

Per saperne di più : www.ilbroccolofiolaro.it

pesto broccolo fiolaro

Pesto di broccolo fiolaro

Portata: salsa
Cucina: Veneta
Keyword: pesto
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 1 cespo di broccolo fiolaro di Creazzo (grande)
  • 1 spicchio aglio fresco
  • 70 g mandorle (anche noci)
  • qb olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico sale grosso

Istruzioni

  • Lavate il broccolo fiolaro e scartate i gambi coriacei, mantenendo invece tutte le foglie e soprattutto le cimette interne. Se alcune delle foglie più esterne le vedete troppo dure, lasciatele da parte per altri usi.
  • Tagliate tutto a pezzi e sbollentate per 2-3 minuti in acqua bollente salata.
  • Scolate e raffreddate molto velocemente in acqua e ghiaccio, o in abbattitore, in modo così da preservare molto vivo il colore e fermare la cottura.
  • Mettete in una contenitore le mandorle, lo spicchio d’aglio e frullate un pochino, poi unite i broccoli ben strizzati e iniziate a versare a filo l’olio fino a creare una bella crema liscia. Regolate di sale e frullate un’ultima volta.
  • Invasate in vasetti sterilizzati, coprite d’olio e tenetelo in frigorifero per massimo una settimana o congelatelo.

Utilizzi:

  • Utilizzatelo con dei crostini di pane o polenta o per condire un piatto di pasta o gnocchi. In questo caso ammorbiditelo con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta, come tutti i pesti. per ammorbidirlo.
    Oppure utilizzatelo per un'ottima lasagna al forno come descritto qui sotto.

Lasagna al forno con pesto di broccolo fiolaro e stracchino

Portata: Primo piatto
Cucina: Veneta
Keyword: lasagna, pesto
Porzioni: 6 persone
Chef: elisa di rienzo

Ingredienti

  • 250 g di pasta per lasagna (per fare 6 strati teglia da 22×32 cm)
  • 400 g di pesto di broccolo fiolaro*
  • 400 g di stacchino
  • 1/2 cespo di broccolo fiolaro (facoltativo)
  • qb Parmigiano Reggiano
  • qualche fiocco burro

Istruzioni

  • Lavate le foglie del cavolo togliendole dal gambo coriaceo e lessatele velocemente in pochissima acqua leggermente salata. Scolatele, strizzatele bene e fatele raffreddare in acqua ghiacciata (per mantenere vivo il colore).
  • Scaldate il forno a 200°C.

Preparazione degli strati della lasagna:

  • Prendete una pirofila (circa 32×22 cm), imburratela e mettete un primo strato di pasta per lasagna che avrete lessato velocemente in acqua bollente.
  • Fate un primo strato con alcune cucchiaiate di pesto di broccolo fiolaro e una spolverata di Parmigiano Reggiano.
  • Coprite con la sfoglia sempre leggermente lessata e procedete con un secondo strato questa volta con dello stracchino a pezzi e alcune foglie di broccolo lessato.
  • Ripetete nuovamente questi due strati.
  • Terminate con un ultimo strato di pasta e ricopritelo con un velo di pesto, qualche cucchiata di stracchino, alcune foglie di broccolo e una spolverata di Parmigiano grattugiato.
  • Mettere qualche fiocco di burro e infornate per 15/20 minuti. Se volete una crosticina croccante terziate con il grill per 2 minuti.
  • Lasciate intiepidire cinque minuti prima di servire.

Note

*ricetta nel box precedente

Il broccolo fiolaro e le sue proprietà

Delle proprietà alimentari e medicinali del broccolo fiolaro ne parlò già “Catone Il Censore” nel 2° secolo d.C. nel suo “De agricoltura” dove lo definisce “la prima di tutte le verdure”.

Il broccolo fiolaro fa parte della famiglia della “brassica oleracea” ed è una fonte preziosa di vitamine, minerali e fibre.

Il suo consumo in buona quantità, per la più varietà di molecole fitochimiche, è suggerito nell’alimentazione preventiva dei tumori dell’apparato digerente (colon, retto, stomaco), dell’apparato respiratorio, del seno, della prostata e dell’endometrio.

Nel 1992 la Johns Hopkins University, una delle più importati università al mondo in campo medico, ha riscontrato alcune proprietà tra i valori nutrizionali del Broccolo Fiolaro di Creazzo che sembrano veramente avere una funzione anticancro dovuta alla presenza di composti di zolfo.

Inoltre, grazie all’apporto di potassio, è un ottimo alimento da inserire nella dieta di soggetti affetti da ipertensione arteriosa.
Aiuta l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie e, grazie allo bassissimo contenuto di calorie, è indicato nei regimi alimentari dietetici.

pesto broccolo fiolaro

Altri pesti da provare:

PESTO DI FOGLIE DI RAVANELLO

PESTO CON FOGLIE DI CAROTE


L’Italia nel piatto

Verdure invernali“ è il tema della rubrica de L’Italia nel Piatto per questo mese: ecco di seguito i suggerimenti delle altre Regioni d’Italia.

banner-veneto

LiguriaPolpettone di bietole (blog: Arbanella di basilico)

Piemonte: Ris e coj, minestra di riso e cavolo  (blog: La cascata dei Sapori)  

Valle d’Aosta: Minestra di porri (blog: Delizie & Confidenze)

Trentino Alto Adige: Zuppa di verza, patate e funghi (blog: Profumi e colori)

Lombardia: Parmigiana di bietole (blog: Cucina di Kiara)

Friuli Venezia Giulia

Emilia Romagna: Cipollata o Zigulleda (blog: Zibaldone culinario)   

UmbriaCipolle sotto la cenere (blog: 2 amiche in cucina)

Abruzzo: Finocchi gratinati al forno  (blog: Un’americana tra gli orsi)

Toscana:  Minestra con la palla di cavolfiore(blog: Acquacotta e fantasia)

Marche: Cavolfiore gratinato  (blog: forchetta e pennello)

MoliseRiso e verza (blog: TartetaTina)

LazioPuntarelle e alici (blog: Meri in cucina)

PugliaCime di rape al limone (blog: Breakfast da Donaflor)

Campania  (blog: Fusilli al tegamino)

Basilicata:  Purè di fave e cicoria (blog: Quella lucina in cucina)

Calabria:  Licurdia (blog: Il mondo di Rina)  

SardegnaMelanzane con pesto di acciughe (blog: Dolci Tentazioni d’autore)  

SiciliaBietole al pomodoro  (blog: Profumi di Sicilia)

Idea regalo per voi o per un amico

Vi ricordo che potete acquistare il mio libro è disponibile su Amazon

La mia cucina, ricette della tradizione veneta

(per saperne di più clicca qui)

ACQUISTA QUI




ciao!

elisa firma

vi aspetto  su INSTAGRAMFACEBOOK

Commenti FB (se volete una risposta subito, scrivetemi nel form commenti, così ricevo la notifica)
close
copertina stagione pesce

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

RICEVERAI IL MIO NUOVO E-BOOK GRATIS!

Ti potrebbero interessare

10 comments

Profumo di Sicilia 2 Gennaio 2022 - 10:53

Quando ho letto il nome della tua ricetta mi sono chiesta cosa fosse questo broccolo… ed ecco svelato il mistero! Spero di trovarlo per poter replicare questa delizia invernale. Un abbraccio e buon anno LA

Reply
elisa di rienzo 4 Gennaio 2022 - 18:31

te lo auguro perchè merita!
🙂
buon anno!
elisa

Reply
carla+emilia 2 Gennaio 2022 - 14:54

Sembra molto stuzzicante, Elisa, buon anno 🙂

Reply
elisa di rienzo 4 Gennaio 2022 - 18:31

Grazie 🙂

Reply
Elena 2 Gennaio 2022 - 18:24

non conoscevo questo ortaggio, ma me ne sono innamorata dopo aver letto tutte le sue proprietà…devo trovarlo! Buon anno!

Reply
elisa di rienzo 4 Gennaio 2022 - 18:31

te ne innamorerai definitivamente quando lo assaggerai!
Elisa

Reply
Natalia Piciocchi 2 Gennaio 2022 - 18:26

Che bella l’idea di fare un pesto di broccoli!!!!! Buon anno cara.

Reply
elisa di rienzo 4 Gennaio 2022 - 18:30

buon anno anche a te!
elsa

Reply
marina 3 Gennaio 2022 - 8:04

Il tuo blog è molto meglio di una enciclopedia della cucina. Leggo i tuoi post e mi viene voglia di girare il Veneto in cerca di posti e prodotti che non conoscevo. Queste lasagne devono essere deliziose! Tanti auguri per un sereno anno nuovo!

Reply
elisa di rienzo 4 Gennaio 2022 - 18:30

E io ti aspetto a braccia aperte!!!
grazie e tanti auguri anche a te!
elisa

Reply

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.